mercoledì 22 giugno 2011

About AVON CELLI

Rieccomi di nuovo sul blog :)
Le immagini che vedrete in questo post, sono gli scatti che Dani ha realizzato per la seconda presentazione alla quale abbiamo assistito domenica scorsa (la prima la potete vedere QUI).
Grazie a Flavio, siamo riusciti a cogliere molte curiosità riguardanti il marchio. 
Ora ve ne parlo un po...

Sapevate che AVON CELLI...
...è la più antica maison italiana di maglieria di lusso, che nasce a Milano nel 1922 come produzione di costumi da bagno da donna in lana.
Pasquale Celli, fondatore del marchio, suscitò scalpore all'epoca creando costumi da bagno più ridotti decretandone altrettanto successo...

 
...dai costumi da bagno alle calze il passo è breve, intuendo poi che poté trasformare i telai da calza in telai da maglieria: dando vita alla prima maglieria italiana di alta gamma...


 
Celli decide di dare al nuovo marchio il nome AVON, palindromo di NOVA, ma con un 'allure decisamente più inglese, sinonimo di lusso in quegli anni.

 
Grazie a Giuseppe Battaglia, imprenditore calabrese, Avon Celli sbarca nel mercato statunitense. Lo stesso Battaglia decide un modo singolare per far conoscere il marchio, ovvero, girando per le più importanti città americane a bordo di un camper invitando buyer e clienti a gustare un piatto di spaghetti cucinati da sé , unendo cosi, due delle più rinomate eccellenze italiane: moda e pasta.
In breve tempo le collezioni Avon Celli divennero status-symbol per i personaggi dello spettacolo di Hollywood, cosi come per il jet-set New-yorkese.



 
La tradizione narra anche lo stesso Picasso, amasse dipingere indossando la maglia a righe di Avon Celli (come quella che vedete qui sopra).
I telai pregiati del marchio, lo rendono unico, affascinando importanti couturier come Christian Dior e Yves St. Laurent; rendendo riconoscibile il marchio in tutto il mondo.


 

Spero che questo post sia stato di vostro gradimento, come sapete not just for cerca di variare per non annoiare il lettore.
A presto 
Andrea

19 commenti:

  1. Bel post come sempre. Conoscevo poco il marchio, e soprattutto non ne conoscevo la storia.

    Domenico.

    RispondiElimina
  2. Ti ringrazio Domenico, continua a seguirmi ;)

    RispondiElimina
  3. Bellissimo post!


    www.thebigiofactor.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. gucci outlet, http://www.guccishoes.net.co/

    gucci shoes, http://www.guccishoes.us.org/

    hermes bags, http://www.hermesbags.com.co/

    hermes bags, http://www.hermesbirkin.com.co/

    hermes birkin, http://www.hermesoutlet.net.co/

    hollister clothing, http://www.hollister.us.org/

    hollisterco, http://www.hollisterclothing-store.in.net/

    insanity workout, http://www.insanityworkout.net.co/

    iphone 5s cases, http://www.iphone-cases.us/

    jimmy choo, http://www.jimmychoo.net.co/

    air jordan retro, http://www.jordanretro.org/

    jordan retro, http://www.jordan-shoes.com.co/

    juicy couture outlet, http://www.juicycouture.com.co/

    juicy couture handbags, http://www.juicycoutureoutlet.net.co/

    kate spade handbags, http://www.kate-spade.com.co/

    kate spade, http://www.katespade-outlet.com.co/

    kate spade, http://www.kate-spades.com/

    long champ, http://www.longchamp.us.org/

    longchamp handbags, http://www.longchamp.com.co/

    red bottom shoes, http://www.louboutin.jp.net/

    louis vuitton, http://www.louis-vuittoncanada.ca/

    louis vuitton outlet online, http://www.louisvuitton.jp.net/

    louis vuitton uk, http://www.louis--vuitton.org.uk/

    louis vuitton purses, http://www.louisvuitton.so/

    louis vuitton outlet stores, http://www.louisvuittonas.com/

    louis vuitton outlet online, http://www.louisvuitton-outlet.com.co/

    louis vuitton outlet stores, http://www.louisvuitton-outlets.us/

    marc by marc jacobs, http://www.marcjacobsonsale.com/

    mcm backpack, http://www.mcm-bags.net/

    mcm bags, http://www.mcmhandbags.com.co/

    RispondiElimina