venerdì 24 giugno 2011

Mila Schön, Corrado Zeni & "not just for"

Lunedì 20 Giugno, io e Dani, siamo stati invitati a partecipare al cocktail nella Boutique Mila Schön in occasione di Suggestioni, il programma di mostre ed eventi che vede la collaborazione tra la prestigiosa casa di moda e l’associazione culturale per la promozione delle arti contemporanee arsprima diretta da Cristina Artese.

Ma parliamo un pò di questa collaborazione...

Il lavoro di Corrado Zeni muove a partire da un’attenzione assoluta per l’essere "umano". 

 
L'artista definisce “campionatura di atteggiamenti sociali” queste sue opere.
Uomini e donne fotografati in un attimo di quotidianità, poi rielaborati in studio fino a perdere traccia dello scatto iniziale
I corpi prendono forma scultorea, sebbene in assenza di uno spessore significativo, e perdono la superficie, in favore di una materia specchiante. 
I soggetti, si caratterizzano per il ruolo che suggerisce il loro profilo. Non si tratta di gente indistinta ma di uno skater, un derviscio, un torero... E altri ancora, in cui specchiarsi-  e forse riconoscersi - alla ricerca di temi infinitamente piccoli e personali o di universi di significato tanto grandi da diventare universale.
La percezione è che l’autore voglia in qualche modo narrare un individuo che pur adattandosi al contesto ritorni ad esserne protagonista senza esserne prevaricato ed assorbito, proprio perché risulta carico di luce-energia. 


 

La sorpresa dello spettatore è che avvicinandosi all’opera vedrà riflessa la propria stessa immagine, in uno specchio che è strumento di immedesimazione ma anche simbolo della ricercata empatia tra fruitore ed opera d’arte.
La boutique di Corso Venezia 18 di Milano ospiterà infatti - fino al 5 luglio 2011- una serie di interessanti sculture, frutto degli ultimi sviluppi della ricerca dell’artista.


Dopo avervi spiegato il motivo principale di questo evento, grazie all'obbiettivo di Dani, abbiamo voluto inoltre scattare qualche foto della Boutique e della collezione attuale sia donna che uomo.


 
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Questo giubbetto è pazzesco: amore a prima vista ;)

 
Infine il mio look per la serata, decisamente più elegante dei precedenti ma al tempo stesso poco impegnativo grazie al tocco del bermuda.
Al prossimo post cari lettori :)
Buon weekend a tutti 
Andrea

Giacca Mangano
Camicia Balenciaga
Bermuda H&M
Cintura Vintage
Scarpa Prada
Bracciale Hermès
Orologio Longines Vintage

Un ringraziamento a Marco: un bravissimo PR ed un buon amico.



4 commenti: